Domenica 16 giugno 

SANTISSIMA TRINITÀ - Solennità del Signore

I Domenica dopo Pentecoste

Gen 18,1-10a; Sal 104; 1Cor 12,2-6; Gv 14,21-26   

VANGELO
Lettura del Vangelo secondo Giovanni 14, 21-26

In quel tempo. Il Signore Gesù disse ai suoi discepoli: «Chi accoglie i miei comandamenti e li osserva, questi è colui che mi ama. Chi ama me sarà amato dal Padre mio e anch’io lo amerò e mi manifesterò a lui».
Gli disse Giuda, non l’Iscariota: «Signore, come è accaduto che devi manifestarti a noi, e non al mondo?». Gli rispose Gesù: «Se uno mi ama, osserverà la mia parola e il Padre mio lo amerà e noi verremo a lui e prenderemo dimora presso di lui. Chi non mi ama, non osserva le mie parole; e la parola che voi ascoltate non è mia, ma del Padre che mi ha mandato.
Vi ho detto queste cose mentre sono ancora presso di voi. Ma il Paràclito, lo Spirito Santo che il Padre manderà nel mio nome, lui vi insegnerà ogni cosa e vi ricorderà tutto ciò che io vi ho detto».  

Commento al Vangelo sulla prima pagina del foglio In Comunione della settimana

Vai alla pagina per tutte le letture della domenica


In evidenza

Sabato 22 giugno: processione del Corpus Domini. Visualizza volantino

20-24 giugno: Festa patronale San Giovanni BattistaVisualizza volantino


Notizie e appuntamenti della settimana anche su In comunione n° 42 del 16 giugno

Notizie dalla Comunità, prossimi appuntamenti e iniziative

Oratorio e Catechesi: oratorio estivo, ecc

Comunicazioni e informazioni: percorsi e proposte di preghiera/catechesi/adorazione/pellegrinaggi; eventi/incontri organizzati da gruppi e associazioni; contatti.

Liturgia del giorno

Orari sante messe: orario estivo delle messe in città

Archivio Notizie ed eventi