Il Vangelo della domenica

20 maggio: DOMENICA DI PENTECOSTE - Solennità

At 2,1-11; Sal 103; 1Cor 12,1-11; Gv 14,15-20

Lettura del Vangelo secondo Giovanni 14, 15-20

In quel tempo. Il Signore Gesù disse ai suoi discepoli: «Se mi amate, osserverete i miei comandamenti; e io pregherò il Padre ed egli vi darà un altro Paràclito perché rimanga con voi per sempre, lo Spirito della verità, che il mondo non può ricevere perché non lo vede e non lo conosce. Voi lo conoscete perché egli rimane presso di voi e sarà in voi. Non vi lascerò orfani: verrò da voi. Ancora un poco e il mondo non mi vedrà più; voi invece mi vedrete, perché io vivo e voi vivrete. In quel giorno voi saprete che io sono nel Padre mio e voi in me e io in voi».


Liturgia del giorno



Appuntamenti della settimana: In comunione n°  39 del 20 maggio



dalla Diocesi: Sinodo minore "chiesa dalle Genti"